LA TIPOGRAFIA

Storico centro stampa a Fara Vicentino, in provincia di Vicenza

Sebbene i formati digitali tendano a predominare su ogni forma di pubblicità, la Grafiche Leoni prosegue una tradizione centenaria in materia di grafica e stampa, producendo supporti pubblicitari cartacei con strumentazioni all'avanguardia. 
Punto di riferimento per la provincia di Vicenza e non solo, la Grafiche Leoni è sempre al servizio del cliente e della sua immagine, proponendo soluzioni sempre innovative e di altissima qualità.

I primi anni nel settore delle stampe e l'avvento della guerra

La Tipografia Leoni, ora Grafiche Leoni, nasce nel 1919
dall’esperienza del fondatore Lelio Leoni (1892-1976) che era
stato garzone di bottega presso la stamperia dei Mons. Fratelli
Scotton nella sede storica di Breganze.
L’esperienza fu interrotta dagli eventi bellici della prima
guerra mondiale, alla quale egli aveva partecipato come aviere.
Al termine della Grande Guerra, non essendo più attiva la stamperia Scotton, continuò la sua attività a livello imprenditoriale nella sede di via Marconi nel centro storico di Breganze con l’acquisto dei primi macchinari di cui si conserva nell’attuale sede un torchio Dell’Orto del 1860.
Il figlio Livio Tito Leoni (1923-2010) proseguì l’attività ben
avviata dal padre, dopo la frequenza della scuola Salesiana di
Torino nei primi anni ’30. L’attività, sviluppata in modo estremamente artigianale, ricorreva spesso a mezzi autocostruiti. Negli anni ’30 Breganze era sede di una delle principali centrali organizzative dei pellegrinaggi a Lourdes dell’Unitalsi, la tipografia si distinse per la produzione degli stampati legati a questo evento. Durante tutto il periodo bellico della seconda guerra mondiale, anche se in modo ridotto, l’azienda continuò la sua attività.
Con lo sviluppo industriale post-bellico la tipografia si dotò
di macchine automatiche che via via sostituirono quelle manuali
aumentando la produzione e il numero degli addetti.
Negli anni ’80 con l’ingresso in azienda di Lucio Leoni, nipote
del fondatore, l’azienda si dotò di macchine per la stampa
offset con un notevole aumento delle prestazioni qualitative
e produttive. L’introduzione dei primi computer negli anni ‘90 portò una notevole rivoluzione del processo produttivo dotando l’azienda anche di un reparto di progettazione grafica e design.
Con l’avvento della stampa digitale oggi Grafiche Leoni è in
grado di soddisfare anche richieste di tirature limitate garantendo qualità e velocità a prezzi concorrenziali.
stampante degli anni '30

La crescita dell'azienda nel dopoguerra

Con lo sviluppo industriale post-bellico la tipografia venne attrezzata con macchinari automatici in sostituzione di quelli manuali e la produzione e il numero degli operai incrementò considerevolmente. 
Negli anni '80 l'azienda passò al nipote di Lelio, Lucio Leoni. Vennero acquistate macchine per la stampa offset e le prestazioni qualitative e produttive aumentarono notevolmente, fino alla rivoluzione degli anni '90, grazie ai computer che inaugurarono il comparto di progettazione grafica e design. 

Con l'avvento della stampa digitale, la Grafiche Leoni è attualmente in grado di soddisfare richieste di tirature limitate, caratterizzare da un'altissima qualità a prezzi vantaggiosi.
macchina da stampa litografica

Compilate il modulo per richiedere un preventivo

*Campi obbligatori  

Contattaci

Ho letto l’Informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.
Per informazioni sui servizi tipografici compilate il modulo in pagina Contatti
Share by: